Madonna di Zaro

Qui dal 1994 la Mamma Celeste parla al mondo intero...

"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

APP - Messaggi di Zaro

Pubblicata l'APP "Messaggi di Zaro" disponibile sul playstore
E' possibile scaricarla gratuitamente da tutti i dispositivi Android

Grazie di cuore a Massimiliano V. che ha curato tutti gli aspetti tecnici ed organizzativi !!!

Caro Pellegrino, benvenuto sul sito della Mamma Celeste di Zaro !
In queste pagine puoi apprendere la storia di questo luogo benedetto e di come la Mamma Celeste abbia scelto, nel 1994, questo piccolo bosco sull'isola d'ischia per parlare al mondo .

Il giorno 26 ed 8 di ogni mese la Mamma Celeste lascia alle due veggenti Angela e Simona il suo messaggio rivolto ai suoi figli ed al mondo intero. I messaggii sono pubblicati sulla home di questo sito e sul profilo facebook, aiutaci a diffonderli condividendoli ed inviandoli ai tuoi amici.

Nel 2007 è stata fondata, per volontà della Mamma Celeste, l'associazione Madonna di Zaro O.N.L.U.S. che si occupa della cura, della manutenzione del luogo e dell'accoglienza dei sempre più numerosi pellegrini provenienti da tutte la regioni d'Italia.
E' stato fatto tanto con l'aiuto di tutti ma tanto c'è ancora da fare affinchè Zaro possa divenire meta di pellegrini da tutte la parti del mondo !!!

Puoi iscriverti alla newsletter gratuita sul sito per ricevere il messaggio via mail oppure scaricare il modulo per formare un cenacolo di preghiera come richiesto dalla Mamma celeste Clicca qui



Amici Madonna di Zaro

Messaggi del 26 Settembre 2019

Messaggio del 26 Settembre 2019 dato a Simona

Ho visto Mamma, era tutta vestita di bianco, in vita una cintura d'oro, sul capo aveva un sottile velo bianco e la corona di dodici stelle, sulle spalle un lungo manto azzurro che le arrivava fin giù ai piedi che scalzi poggiavano sul mondo. Sotto il piede destro di Mamma c'era l’antico nemico sotto forma di serpente. Mamma aveva le braccia aperte in segno di accoglienza e sul suo petto un cuore dal quale emanava tanti raggi di luce.

 

Sia lodato Gesù Cristo

 

“Cari figli miei, vi amo e vedervi qui nel mio bosco benedetto mi riempie il cuore di gioia. Figli miei, ancora una volta giungo a voi per chiedervi preghiera, preghiera per i miei figli amati e prediletti, preghiera per questo mondo sempre più tumefatto dal male, sempre più martoriato. Figli miei tanto amati, vi chiedo di amare, amate con tutto il cuore, amate chi vi è accanto, amate chi è lontano, amate chi vi odia e pregate per essi. Pregate figli miei, pregate in modo particolare per coloro che sono lontani dal mio cuore immacolato, pregate per coloro che ricercano la pace l'amore su strade sbagliate, pregate per coloro che ricercano la felicità lontani dal Signore. Figli miei, solo il Signore è gioia, solo lui vi dona la pace vera, solo lui vi ama di un amore immenso e ineguagliabile, solo lui ha dato la sua vita per ciascuno di voi. Figli miei, vi amo. Figli, non temete, io vi sono vicina sempre, non allontanatevi dal mio cuore Immacolato. 

 

Figli miei, vi chiedo preghiera, preghiera per le famiglie sempre più bersagliate dal male, sempre più messe alla prova dalla falsità di questo mondo, sempre più attaccate è disprezzate. Figli miei pregate, pregate per le famiglie e nelle famiglie;  ogni famiglia profumi d'amore per il Signore, sia una piccola fiammella che brucia d'amore per il Signore. Vi amo figli miei, vi amo.

Adesso vi do la mia santa benedizione. Grazie per essere accorsi a me.”

 

Messaggio del 26 Settembre 2019 dato ad Angela

Questo pomeriggio la Mamma si è presentata come Regina e Madre di tutti i Popoli.

Mamma aveva un vestito rosaceo e un gran manto verde-azzurrino le copriva anche il capo. Il manto era enorme e i lembi esterni del manto erano spostati dal vento.

Mamma aveva le mani giunte in preghiera, tra le mani una lunga corona del santo rosario bianco di luce, che le arrivava quasi fin giù ai piedi. I piedi erano scalzi e poggiavano sul mondo. Il mondo era come offuscato da una grande nube, su alcune parti del mondo si intravedevano scene di guerre e di violenza. 

La Mamma aveva una lacrima che le rigava il volto e pian piano la lacrima è scesa fino a toccare il mondo.

Sia lodato Gesù Cristo 

“Cari figli, grazie che anche quest'oggi siete accorsi nel mio bosco benedetto, per accogliermi e rispondere a questa mia chiamata.

Figli miei, vi amo, vi amo immensamente e se sono qui è perchè voglio salvarvi tutti. Figli miei, anche quest'oggi, sono qui per chiedervi preghiera e per infondere nei vostri cuori amore e pace. Sì figli! Molti di voi sono tribolati perchè non hanno pace, e se voi non avete pace è perchè non vi affidate completamente a Dio.

Figlioli, ancora una volta vi dico: abbandonatevi a Dio, pregate e imparate a perdonare. Molti di voi hanno un cuore chiuso, perchè non hanno ancora perdonato, non sapete amare. Credete di saper amare, ma non lo fate con amore, il vostro perdono è detto solo con le labbra e non con il cuore. Liberate i vostri cuori da ogni nodo e da ogni cosa che vi tiene legati. Liberatevi attraverso il sacramento della confessione, liberatevi con il perdonare chi vi ha fatto del male, perdonate i vostri nemici. Non potete dire di amare Dio, se poi non amate i vostri fratelli.

Figli, pregate per la Chiesa, pregate molto per la Chiesa, non solo per la Chiesa universale ma anche per la Chiesa locale.”

Poi la Mamma ha steso le sue mani e ha pregato sui pellegrini. Infine ha benedetto tutti. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.


Messaggi dell'8 Settembre 2019

Messaggio 8 Settembre dato ad Angela

Questa sera la Mamma si è presentata tutta vestita di bianco, anche il manto che la avvolgeva e che le copriva il capo era bianco, ma sottile come di velo e tempestato di luccichii. La Mamma aveva le mani giunte e tra le mani una lunga corona del santo rosario bianca di luce,  che illuminava con dei raggi l'intero bosco.

Mamma aveva i piedi scalzi che poggiavano sul mondo; su di esso c'era il serpente, come un dragone che scuoteva forte la coda. Mamma gli teneva ferma la testa con il suo piede destro.

Sia lodato Gesù Cristo 

“Cari figli miei, grazie che anche questa sera siete qui ad accogliermi e ad ascoltare i miei messaggi, che vi porto affinchè tutti vi salvate.

Figli amatissimi, vi amo, vi amo immensamente, vi amo di un amore incommensurabile.

Figli amatissimi, anche questa sera vengo a chiedere preghiera per la mia amata Chiesa. Vi prego figli, pregate per la Chiesa, pregate molto per il vicario di Cristo, pregate affinchè nessuno si allontani dal vero magistero della Chiesa, pregate anche quando vi saranno prove che vi sembreranno insuperabili.

Figli miei, in questo periodo dove le chiese sono più vuote c'è bisogno di molta preghiera, c'è bisogno di adoratori che rimangono a pregare in ginocchio dinnanzi al Santissimo Sacramento dell'Altare. C'è bisogno di preghiera, preghiera fatta con il cuore.

Figli miei, imparate a sostare silenziosi davanti a Gesù, non sprecate tante parole: Gesù sa di cosa avete bisogno, Gesù legge nei vostri cuori. Pregate figli miei, pregate. Il mondo ha bisogno di preghiera. È da tempo che vi dico di formare Cenacoli di preghiera, vi ho chiesto di far profumare le vostre case di preghiera, vi ho chiesto di pregare, perchè la preghiera vi rafforza e vi rende forti. La battaglia che ogni cristiano dovrà affrontare sarà molto forte, molti si allontaneranno perchè non hanno una fede vera, ma una fede di apparenza.

Vi prego figli, siate umili, siate semplici, siate come colombe bianche e candide. Io vi amo immensamente e se sono qui è perchè vi voglio salvare tutti. Io sono la vostra mamma e voi i miei figli. Ognuno di voi è una perla preziosa per Dio, nessuno deve sentirsi minore o superiore, Dio vi ama tutti allo stesso modo, Dio è amore.”

La Mamma ha benedetto tutti i presenti. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.




Messaggio 8 Settembre dato a Simona

Ho visto Mamma, era tutta vestita di bianco, sul capo un sottile velo bianco trapuntato di puntini d'oro, in vita una cintura d'oro. Le mani di Mamma erano giunte in preghiera e tra di esse una lunga corona del santo rosario, che le arrivava fin giù ai piedi che scalzi poggiavano sul mondo.

Sia lodato Gesù Cristo

“Cari figli miei, vi amo e vi ringrazio di aver risposto a questa mia chiamata. Figli, ancora una volta vi chiedo preghierapreghiera per le famiglie, preghiera per i sacerdoti, preghiera per i consacratipreghiera per i moribondi, preghiera per il mondo intero sempre più avvolto dalle tenebre, sempre più lontano dal Signore e sempre più preso dalla vanità e le falsità, lontano dai veri valori della fede, dall'amore, dalla pace, dal rispetto altrui, dai valori della famiglia. La vera famiglia è sempre più presa dal male, dal proprio io, dalla propria vanità. 

Figlioli miei pregate, insegnate a pregare  ai bambini, siate portatori di luce. Le tenebre circondano il mondo, ma voi figli miei siate fiammelle d'amore che bruciano per il Signore, inondate il mondo con l'amore che vi dona il Signore. Figli miei tanto amati, non vi stancate di combattere, stringete forte la corona del Santo Rosario tra le mani e siate pronti ad affrontare un'altra battaglia, passo dopo passo, giorno dopo giorno, con calma e amore, offrendo tutto al Signore. Donategli tutta la vostra vita, un passo alla volta. Vi amo figli, miei vi amo.

Adesso vi do la mia santa benedizione. Grazie per essere accorsi a me.”


Istituzione della Commissione Ecclesiale

Allegati:
Scarica questo file (Decreto Vescovile.doc)Decreto Vescovile[Decreto in formato word]16 kB
In data 15 agosto 2014, Solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, il Vescovo di Ischia Mons. Pietro Lagnese ha reso pubblico il decreto con cui costituisce la commissione per discernere sulle apparizioni di Zaro.

Chi ha ricevuto guarigioni e/o grazie particolari può contattare la Presidenza della Commissione telefonando al numero 081.991242 nei giorni di lunedì e sabato dalle ore 10 alle ore 12 oppure si può inviare una mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicato il libretto di preghiere della Mamma Celeste di Zaro.

Se sei interessato a ricevere una o più copie puoi scrivere a :
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

          Libretto Fronte

Sostieni con il 5 x 1000

SOSTIENI L'ASSOCIAZIONE MADONNA DI ZARO O.N.L.U.S. DESTINANDO IL 5X1000 SULLA TUA DICHIARAZIONE DEI REDDITI. PER SAPERNE DI PIÙ CLICCA SUL SEGUENTE LINK
Associazione Madonna di Zaro O.N.L.U.S.

Recita del S. Rosario con il gruppo Madonna di Zaro

Ogni Lunedì alle ore 16:00 il gruppo Madonna di Zaro, con Angela e Simona, sarà nella cappella
dell'ospedale Anna Rizzoli a Lacco Ameno, per la recita del Santo Rosario con l'adorazione eucaristica.
La vostra partecipazione è una gioia er tutti !!!


Segui Madonna di Zaro sulla nuova pagina facebook
https://www.facebook.com/madonnadizaroischia


"con la preghiera potete ottenere tutto..."

In questa pagina sono riportate le date e gli orari di tutti gli appuntamenti di preghiera che si tengono a Zaro.

Chiunque può unirsi in preghiera o partecipare venendo a Zaro negli orari indicati.

Continua a leggere...