Madonna di Zaro

Qui dal 1994 la Mamma Celeste parla al mondo intero...

"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

Messaggio 26 Dicembre dato ad Angela

Questo pomeriggio la Mamma si è presentata tutta vestita di bianco, i bordi del suo vestito erano dorati, il manto che la avvolgeva era bianco come di velo trasparente. Anche il capo era ricoperto da questo grande manto che le arrivava quasi fin giù ai piedi. Sul petto aveva un cuore di carne coronato di spine. La Mamma aveva le braccia aperte in segno di accoglienza. Nella mano destra aveva una lunga corona del santo rosario, bianca di luce. Nella sinistra un rotolo.
Sotto i suoi piedi aveva il mondo.
Poi la Mamma ha preso il rotolo e lo ha aperto. Era attenta e silenziosa, leggeva dal rotolo e scuoteva il capo.
 
Sia lodato Gesù Cristo 
 
"Cari figli, grazie che anche quest'oggi avete risposto a questa mia chiamata accorrendo nel mio bosco benedetto."
Poi mi ha detto: "figlia guarda". Teneva il rotolo aperto tra le mani e mi ha fatto vedere tutto quello che era accaduto durante l'anno.
Poi ha ripreso a parlare. 
"Figli miei, tutto questo non è opera di Dio, ma ciò che avviene è perchè gli uomini sempre più si allontanano da Dio e vogliono prendere il suo posto.
Figlioli miei, non temete e non scoraggiatevi per questo. Confidate nel Signore e affidatevi a lui, ascoltatemi. Fatelo con il cuore, non ascoltate ciò che il mondo vuole farvi apparire sotto false bellezze. È da tempo che sono in mezzo a voi, è da tempo che vi tengo la mano ma molti di voi non si aggrappano, sono sfuggenti. 
Non temete figlioli, siate saldi nella fede e mettete Dio al primo posto nella vostra vita. Tenete stretta tra le mani la corona del santo rosario e andate tutti i giorni a far visita a Gesù. Egli è lì che vi aspetta a braccia aperte. Cibatevi dell'Eucarestia, sia per voi cibo quotidiano.
Figlioli amatissimi, anche quest'oggi vi chiedo di pregare per i miei figli prescelti e prediletti, non giudicateli anche se vedete che sbagliano, ma pregate per loro. Il giudizio non spetta a voi ma a Dio e ognuno verrà giudicato secondo gli errori commessi. Non siate giudici perchè l'unico giudice è Dio, ma siate misericordiosi come il Padre, così egli avrà misericordia di voi.
Vi prego figli, ascoltatemi, i tempi sono brevi e il mio desiderio più grande è vedervi tutti salvi."
Infine la Mamma ha benedetto i sacerdoti qui presenti e tutti i pellegrini.
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
Visite Oggi
Visite Ieri
Questo Mese
Scorso Mese
Totale Visite
0
0
0
0
2235587

2018-01-18 18:47:17
7.png
Sei qui: Home Home Page Messaggio 26 Dicembre dato ad Angela