Madonna di Zaro

Qui dal 1994 la Mamma Celeste parla al mondo intero...

"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

Messaggio 26 Novembre dato a Simona

DEUTSCH

Ho visto Mamma, era immersa nella luce, aveva un vestito rosa molto tenue ed un manto azzurro che dal capo le scendeva fin giù ai piedi che scalzi poggiavano sul tappeto di fiori, le sue braccia erano aperte in segno di accoglienza, nella mano destra aveva una lunga corona del Santo Rosario fatta di luce.

Sia lodato Gesù Cristo

“Eccomi figli miei, giungo in mezzo a voi per parlarvi ancora una volta di quanto è grande l’amore del Signore per ciascuno di voi.

Figli, Egli vi ama di un amore immenso, non esiste peccato che Egli non sia pronto a perdonare, si è fatto piccolo fra i piccoli, povero tra i poveri, umile e mite è venuto in mezzo a voi per potervi portare tutti con Lui. Si è fatto pane per potervi sfamare, per entrare nella vostra vita in silenzio senza violenza, con amore infinito ha accettato la morte, la morte di croce perché voi abbiate la salvezza, è salito al Padre per prepararvi un posto, pronto ad accogliervi. Ma, nonostante tutto questo infinito amore, voi figli miei ancora non capite e ancora continuate a far soffrire il mio amato Gesù con i vostri comportamenti, con la vostra indifferenza, con le vostre mancanze.

Figli miei Egli vi ama!

Figli vi amo, se solo capiste ciò.

Figli miei pregate, pregate, tempi duri attendono il mondo (mentre Mamma diceva ciò ho visto varie scene di guerre e distruzione). Tutto ciò figli miei avverrà, ma non sta a voi sapere quando, il vostro compito figli miei è pregare, pregare affinché tutto ciò sia alleviato e mitigato.

Figli miei tanto amati pregate, pregate per coloro che non pregano, pregate per coloro che sono lontani dal mio cuore Immacolato, pregate per coloro che cercano la pace su strade sbagliate, pregate per coloro che ingannati amano il male. Pregate figli miei, pregate!

Adesso vi do la mia santa benedizione.

Visite Oggi
Visite Ieri
Questo Mese
Scorso Mese
Totale Visite
0
0
0
0
2235587

2018-12-12 16:31:58
14.png
Sei qui: Home Home Page Messaggio 26 Novembre dato a Simona