Madonna di Zaro

Qui dal 1994 la Mamma Celeste parla al mondo intero...

"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

Messaggi dell'8 Ottobre 2019

Messaggio 8 Ottobre dato ad Angela
Questa sera la Mamma: si è presentata come Mamma di Zaro. Aveva un vestito bianco, un manto azzurrino che la avvolgeva e le copriva anche il capo. Mamma aveva le braccia aperte in segno di accoglienza. Nella mano destra, una lunga corona del santo rosario bianca, di luce, e dalle sue mani uscivano raggi di luce che illuminavano l'intero bosco.
Mamma aveva sul petto un cuore di rose e su ciascun piede una rosa. I piedi erano scalzi e poggiavano su di un corso d'acqua che zampillava. La Mamma aveva un bellissimo sorriso.
 
Sia lodato Gesù Cristo 
 
“Cari figli miei, grazie che anche questa sera siete qui nel mio bosco benedetto, in questo giorno a me e a voi tanto caro.
Figli miei amatissimi, vi amo, vi amo immensamente e, se sono ancora qui in mezzo a voi, è per l'immenso amore che mio Figlio ha per ciascuno di voi. Sì figli, mio Figlio vi ama, vi ama e vuole che tutti vi convertite.
Figli miei, questa sera tocco ciascuno di voi ed elargisco molte grazie. Sono qui, per riempirvi di grazie.
Figli miei, tempi duri vi attendono, ma non temete. Siate figli della luce, corazzatevi dell'armatura della preghiera e dei sacramenti. Recatevi ogni giorno in chiesa e pregate, affinchè essa resti unita. Pregate molto per la Chiesa e in modo particolare per il Vicario di Cristo, grandi compiti lo attendono.
Figlioli, vi prego ancora una volta di formare Cenacoli di preghiera. I cenacoli sono importanti, fate formazione, attingete dalla sorgente della Madre Chiesa, così ognuno di voi diventerà una cellula viva. Siate vivi, non vivete nel nascondimento solo per non prendervi responsabilità, ma siate cellule vive. Ognuno di voi deve essere un vero apostolo e guerriero di mio Figlio!
Figlioli, mio Figlio ha bisogno di soldati, soldati che amano la croce e che mettano lui al primo posto nella loro vita. Pregate figlioli, tenete stretta la corona del santo rosario nelle vostre mani e non temete.
Vi amo figli, vi amo immensamente.”
Poi un leggero venticello ha aperto il manto della Mamma, che ha allargato le sue braccia e le ha girate verso i pellegrini, dalle sue mani uscivano come delle scie di luce che illuminavano tutti.
Poi ho pregato con lei. 
Infine ha benedetto prima i sacerdoti presenti sul luogo e poi tutti i pellegrini. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.



Messaggio 8 Ottobre dato a Simona

Ho visto Mamma: era tutta splendente di luce, vestita di bianco, sul capo la corona di dodici stelle e un manto molto ampio pieno di luccichii azzurri, che le arriva fin giù ai piedi. Mamma aveva le braccia aperte in segno di accoglienza e nella mano destra una lunga corona del santo rosario, fatta come di gocce di ghiaccio.

Sia lodato Gesù Cristo

“Cari figli miei, vedervi qui questa sera mi inonda il cuore di gioia. Grazie figli miei. Figli, restatemi accanto ed io vi ricoprirò con il mio manto, vi prenderò per mano e vi condurrò a Gesù. 

Figli miei amati, sono giunta su quest'isola per salvarla; è qui che vi chiedo di fare cenacoli, formazione, di far pregare, di insegnare a pregare. Insegnate a pregare ai bambini, il futuro è nelle loro mani. 

Figli miei, tempi duri vi attendono, ci sarà un periodo in cui si penserà che il bene su questa terra sia stato sconfitto e che regna solo il male, ma non temete, il male non prevarrà mai sul bene; il bene, il Signore trionferà, sarà come fuoco sotto la cenere: al momento giusto avvolgerà, brucerà tutto con un enorme fuoco. Pregate figli miei, pregate affinché quando divampi il fuoco trovi cuori pronti ad accoglierlo, pronti ad essere infiammati da quel fuoco d'amore del Signore. 

Figli miei, vi amo in particolare amo i miei figli prediletti che questa sera benedico in modo particolare. Pregate per essi che spesso feriscono il mio cuore; pregate, sono i più tentati dal male! Pregate figli miei, pregate. 

Figli insegnate a pregare ai bambini, in essi è il futuro! Ciò che gli insegnate insegneranno a loro volta; se gli insegnate l'amore, il perdono del Signore, a loro volta lo sapranno insegnare. 

Vi amo figli miei, vi amo, se solo aveste fede figli, la fede vera, potreste smuovere montagne. 

Pregate figli, non chiedete le cose futili inutili di questo mondo, ma chiedete tesori di pace, amore, serenità, che solo il Signore vi può donare. Vi amo figli miei, vi amo.

Adesso vi do la mia santa benedizione. Grazie per essere accorsi a me.”