Messaggi Giugno 2016

Messaggio 26 Giugno dato a Simona

Ho visto Mamma tutta vestita di bianco, con una cinta d’oro in vita, le mani giunte in preghiera intorno al capo la corona di dodici stelle.

 

Sia lodato Gesù Cristo.

"Cari figli, eccomi a voi, io sono madre della pace, vengo a voi oggi a chiedervi  preghiera, preghiera per la mia amata Chiesa, la più bersagliata e tentata dal male; è come una barca che affonda, e quei pochi miei figli cercano di tappare i buchi per non farla colare a picco. Pregate figli miei, pregate affinché la grazia del Signore ricolmi ogni suo pastore: che siano pronti a dare tutto se stessi per il Signore!

Figli miei, la preghiera è un'arma forte contro il male: pregate figli miei

per questo mondo ormai sempre più in rovina, sempre più attanagliato dal male, sempre più lontano da Dio e sempre più pieno del proprio io.

Figli miei, il Signore Dio Padre mi permette di discendere in mezzo a voi per aiutarvi, per mostravi la strada. 

Figli miei, tempi bui e duri vi attendono, ma non temete io sono con voi sempre, veglio su di voi e vi proteggo coprendovi con il mio manto. Voi siete tutti miei figli e io vi amo e vi voglio tutti salvi.

Figli miei, non spaventatevi quando dico che vi attendono tempi duri, vi dico ciò per prepararvi affinché quando arriveranno voi siate pronti,

forti nella preghiera e saldi nella fede e, affinché ciò avvenga, dovete essere sempre pronti con la corona del Santo Rosario stretta in pugno; confessatevi spesso figli miei, partecipate alla Santa Messa e cibatevi di mio Figlio.
Figli miei, 
vi amo immensamente e vi voglio tutti salvi, non temete, non allontanatevi da me e io vi proteggerò sempre.

Dopo tutti i tempi bui il mio Cuore Immacolato trionferà.

Adesso vi do la Mia Santa Benedizione. 

Grazie per essere accorsi a me."

Messaggio 26 Giugno dato ad Angela

Questo pomeriggio ho visto una grandissima luce, ed ecco davanti a me il mondo, era molto grande. Ai due lati c'erano inginocchiati due angeli, in purissime vesti bianche, splendevano tanto che erano bianche. Poi dietro man mano è comparsa un'immensa ostia, emanava raggi bellissimi, erano colorati e riempivano il bosco.
Poi è apparsa Mamma, tutta vestita di bianco, era bellissima, anche il manto che la avvolgeva era bianco. Le mani erano giunte e tra le mani aveva un lungo rosario di luce splendente. La Mamma poggiava i piedi su un lungo corso d'acqua.
 
Sia lodato Gesù Cristo 
 
"Cari figli, oggi vengo a voi come regina e mamma della Pace.
Figli miei amatissimi, grazie che anche quest'oggi avete accolto e risposto a questa mia chiamata.
Figli miei amatissimi, anche quest'oggi vengo qui in mezzo a voi per chiedervi preghiera. Pregate figli, pregate. La preghiera è l'arma più forte per poter sconfiggere il male.
Figli miei, anche quest'oggi vengo a chiedervi preghiera per la Chiesa. Figlioli, vi prego di non abbandonarmi ma di ascoltarmi con gioia e amore.
Figlioli, la Chiesa sta per attraversare pericoli e sconfitte. Pregate figli!"
Poi ho visto il Santo Padre (Papa Francesco), su di un inginocchiatoio, che aveva le mani al volto e pregava.
"Pregate figli, perchè quello che potrebbe accadere, potrebbe cambiare molte cose.
Figli miei, pregate per la conversione dell'umanità e per la salvezza delle anime. Figli miei, i tempi sono molto brevi e voi ancora non mi ascoltate, e tante volte fate di testa vostra.
Io vi sono accanto e vi tengo per mano e voi nonostante questo prendete strade sbagliate e vi fate ingannare dalle false bellezze di questo mondo, che tante volte vi allontanano dalla verità.
Pregate, pregate, pregate."
Infine la Mamma ha benedetto tutti. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.