Madonna di Zaro

Qui dal 1994 la Mamma Celeste parla al mondo intero...

"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

Articoli

Messaggi del 26 Giugno 2021

Messaggio del 26 Giugno 2021 dato a Simona

Ho visto Mamma, era tutta vestita di bianco, sul capo la corona di dodici stelle e un sottile velo bianco, il manto era molto ampio e le arrivava fin giù ai piedi che scalzi poggiavano sul mondo. Mamma aveva le mani giunte in preghiera e tra di esse una corona del santo rosario fatta come di gocce di ghiaccio, leggermente dietro la spalla destra di Mamma c’era San Michele Arcangelo come un grande condottiero.

Sia lodato Gesù Cristo 

Cari figli miei, vedervi qui nel mio bosco benedetto mi riempie il cuore di gioia, vi amo figli miei.

Figli, giungo ancora una volta per chiedervi preghiera, preghiera per tutti quei miei figli che si allontanano dal mio cuore Immacolato. Pregate per tutti coloro che cercano la pace su strade sbagliate: senza Gesù non c’è vera pace, solo in Lui c’è pace, amore, gioia!

Figli miei cercate il Signore nelle chiese, è lì nel Santissimo Sacramento dell’Altare che Egli vivo e vero vi aspetta, piegate le vostre ginocchia e adorate.

Figli miei pregate, pregate per la mia amata Chiesa, per i miei figli amati e prediletti, pregate figli pregate.

Adesso vi do la mia santa benedizione.

Grazie per essere accorsi a me.”

 

Messaggio del 26 Giugno 2021 dato ad Angela
Questo pomeriggio la mamma si è presentata tutta vestita di bianco, era avvolta in un grande manto azzurrino. Lo stesso manto le copriva anche il capo, sul capo una corona di dodici stelle.
Mamma aveva le braccia aperte in segno di accoglienza nella mano destra una lunga corona del santo rosario bianca come di luce che le arrivava quasi fin giù ai piedi.
I piedi erano scalzi e poggiavano sul mondo.
 
Sia lodato Gesù Cristo 
 
“Cari figli, grazie che anche quest'oggi siete accorsi nel mio bosco benedetto.
Figli amatissimi, quest'oggi vengo a voi come Madre del Divino Amore. Sono qui per donarvi pace e serenità. Sono qui per accogliere tutte le vostre preghiere e portarle a mio figlio Gesù.
Figli amatissimi, anche quest'oggi vi chiedo preghiera per l’umanità sempre più lontana da Dio e sempre più protesa al peccato.
Figli miei, il principe di questo mondo vuole che voi vi allontanate da Dio, sempre più lancia reti di inganno per farvi cadere nel peccato e allontanarvi da Dio.
Figli miei, voi siete figli della luce, non fatevi ingannare dalle false bellezze di questo mondo che sempre più  promettono ma nulla vi donano.
Mio figlio Gesù ha dato la sua vita per ciascuno di voi e ancora lo farebbe.Voi invece, davanti alle piccole difficoltà quotidiane, subito vi spaventate e vi ribellate e tante volte offendete Dio.
Figlioli, da lungo tempo sono in mezzo a voi, vi ho insegnato a pregare, ma soprattutto vi ho chiesto con insistenza di fidarvi. Tenete stretta la corona del santo rosario tra le mani (mostrando la corona che lei aveva nella mano destra), questa è la vostra arma contro il male. La preghiera è un arma fortissima insieme ai Sacramenti. Cibatevi ogni giorno di mio figlio Gesù, vi prego, non fatevi trovare impreparati.
Tempi duri vi attendono e se non sarete forti nella fede, facilmente cadrete.”
Poi ho pregato con la mamma e infine ha benedetto tutti.
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.