Messaggi dell'8 Marzo 2021

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Messaggio 8 Marzo dato ad Angela
Questa sera la Mamma si è presentata tutta vestita di bianco. Era avvolta in un grandissimo manto azzurrino, lo stesso manto le copriva anche il capo. Sul petto, Mamma aveva un cuore di carne coronato di spine. Le mani erano giunte in preghiera e tra le mani aveva una lunga corona del santo rosario, bianca come di luce, che le arrivava quasi fin giù ai piedi. I piedi erano scalzi e poggiavano sul mondo, il volto di Mamma era triste, ma un bellissimo sorriso nascondeva il suo dolore.
 
Sia lodato Gesù Cristo 
 
“Cari figli, eccomi ancora una volta qui in mezzo a voi.
Figli, questi sono i tempi della preghiera e della penitenza, questi sono i tempi della conversione e del ritorno al Signore.
Figli, come madre vi prendo per mano e vi conduco sulla via del bene, non lasciatevi ingannare dalle false bellezze di questo mondo.
Figli, anche questa sera vi chiedo preghiera per la mia amata Chiesa, pregate figli, pregate affinchè si allontanino da essa le forze del male che la minacciano e tentano di distruggerla. Pregate per i miei figli prescelti e prediletti.
Figli miei, moltiplicate i Cenacoli di preghiera, che io sempre più vi chiedo di formare e di alimentare con il santo rosario, pregate affinchè si allontani dalle vostre famiglie la bufera che vi attende. In ogni cenacolo ci sono io che vi dono pace e amore.
Figli miei, la prova ormai è giunta ed è per tutti, ma voi restate saldi nella fede.
Figlioli, quando vi sentite stanchi e oppressi non scoraggiatevi ma rifugiatevi nella preghiera, cibatevi ogni giorno di mio figlio Gesù che è ristoro per l'anima e per il corpo. Imparate a sostare in silenzio davanti a Gesù, non sprecate parole ma ascoltate la sua voce, Gesù parla nel silenzio.”
Poi ho pregato con la Mamma e dopo aver pregato le ho raccomandato tutti quelli che si erano raccomandati alle mie preghiere.
Infine ha benedetto tutti. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.



Messaggio 8 Marzo dato a Simona

Ho visto Mamma, era tutta vestita di bianco e sul petto un cuore di rose, sul capo la corona di dodici stelle e un sottile velo bianco. Mamma aveva le braccia aperte in segno di accoglienza, i suoi piedi erano scalzi e poggiavano sul mondo, Mamma aveva gli occhi pieni di lacrime ma un dolce sorriso.

Sia lodato Gesù Cristo

“Cari figli miei, vi amo. Figli, questo è tempo di grandi grazie, ma anche tempo di prove e sacrificio, rafforzatevi figli miei con la preghiera, con i sacramenti e con l’adorazione Eucaristica.

Pregate figli miei, pregate, la preghiera è un arma forte contro il male. Figli miei, tempi duri vi attendono ma non temete io sono con voi, cammino con voi, vi sostengo in ogni vostro passo e, quando il cammino diventa arduo, io sono lì pronta a prendervi tra le mie braccia e a continuare il cammino tenendovi stretti al mio cuore. Tutto ciò solo se lo volete, se vi abbandonate al volere del Signore, se vi lasciate guidare dal suo amore.

Figli miei, vi amo e vi chiedo con forza di pregare, di non allontanarvi dal mio Cuore Immacolato, così che io possa proteggervi e condurvi per mano al Signore. Ricordate figli miei, non vi è peccato che non sia perdonato con il sacramento della riconciliazione. Vi amo figli e voglio vedervi tutti salvi nella casa del Padre.

Adesso vi do la mia santa benedizione.

Grazie per essere accorsi a me."