Madonna di Zaro

Qui dal 1994 la Mamma Celeste parla al mondo intero...

"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

Messaggi del 26 Giugno 2020

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Messaggio del 26 Giugno 2020 dato a Simona

Ho visto Mamma, era tutta vestita di bianco, sul capo un sottile velo bianco trapuntato di stelline d'oro e la corona di dodici stelle. Mamma aveva le braccia aperte in segno di accoglienza e nella mano destra una lunga corona del Santo Rosario fatta come di gocce di ghiaccio. Mamma aveva i piedi scalzi che poggiano su di una roccia, sotto la quale scorreva un piccolo ruscello d'acqua.

Sia lodato Gesù Cristo

“Cari figli miei, giungo a voi per l'immenso amore del Padre. Figli miei, vedervi qui nel mio bosco benedetto mi riempie il cuore di gioia, vi amo figli. Figli miei tanto amati, il Signore vi è accanto, vi è sempre accanto ogni giorno della vostra vita: Egli è nella brezza gentile che vi accarezza il viso, nel canto degli uccelli che vi rallegra il cuore, nel profumo soave che ristora l'anima, nel sole che vi scalda, nella luna che vi illumina la notte, nella pioggia che feconda la terra, nelle onde del mare  che gentili accarezzano la sabbia. Il Signore, figli miei, è in tutto ciò che vi circonda, ogni cosa è suo dono.
Figli, il Signore Gesù è vivo e vero nel Santissimo Sacramento dell'altare, è lì che vi aspetta, andate da lui. Figli miei, inginocchiatevi al suo cospetto, presentategli tutta la vostra vita, affidategli tutte le vostre sofferenze, donategli tutte le vostre angosce, tutti i vostri dubbi, i vostri problemi, donategli la vostra gioia, il vostro amore, donate tutto a lui, figli miei, ed Egli non tarderà a consolarvi, abbracciarvi, confortarvi.
Vi amo figli, vi amo e vi voglio tutti salvi, per questo giungo a voi a chiedervi ancora preghiera, figli 
preghiera detta con il cuore, con forza e fede, rafforzate la vostra fede figli miei tramite i santissimi sacramenti.
Vi amo figli, vi amo
.
Adesso vi do la mia santa benedizione. Grazie per essere accorsi a me.”

 


Messaggio del 26 Giugno 2020 dato ad Angela

Questo pomeriggio si è presentata la Mamma di Zaro. Era tutta vestita di bianco, il manto che la avvolgeva era azzurrino e sul capo un manto bianco. Sul petto aveva un cuore di rose bianche, i piedi erano scalzi e su ciascun piede una rosa bianca. Le braccia erano aperte in segno di accoglienza. Nella mano destra, una lunga corona del santo rosario bianca,  come di luce.
Il volto di Mamma era triste ma nascondeva la sua tristezza con un bellissimo sorriso. Alla destra di Mamma c'era San Michele Arcangelo, come un grande condottiero e con una bilancia nella mano destra.
 
Sia lodato Gesù Cristo 
 
“Cari figli, eccomi ancora una volta qui in mezzo a voi nel mio bosco benedetto.
Figli miei, oggi gioisco con voi e prego con voi e per voi.
Figli amatissimi, anche quest'oggi vi invito a pregare tutti per la mia amata Chiesa, pregate figlioli!
Figli miei, come la terra ha bisogno della rugiada per rinfrescarsi e per bagnarsi, così voi avete bisogno di preghiera. Non credete di poter risolvere da soli i vostri problemi, ma ognuno di voi ha bisogno di affidarsi e di confidare in Dio, solo Dio vi può salvare. È lui l'unica ancora di salvezza.
Figlioli, il mondo ha bisogno di tanta preghiera, preghiera fatta con il cuore, non con le labbra.
Figli miei, affidatevi al mio Cuore Immacolato, immergetevi nel mio cuore, qui c'è posto per tutti...(Mamma ha mostrato il suo cuore).
Figli miei, anche quest'oggi vi invito a formare Cenacoli di preghiera, la preghiera serve per rafforzarsi, vi prego, ascoltatemi!
Figlioli, nutritevi della parola di Dio e vi prego di non allontanarvi dai sacramenti.
Figli miei, tempi duri vi attendono, dovrete superare molte prove, ma se non siete saldi nella fede, non ce la farete. Le prove vi costeranno fatica e se voi non mi ascoltate potrete essere facili prede del nemico che si servirà della vostra stanchezza e della vostra debolezza per farvi cadere.”
Poi la Mamma mi ha chiesto di pregare con lei e infine le ho raccomandato tutti quelli che si sono raccomandati alle mie preghiere.
Infine ha benedetto. Nel nome del Padre, del Figlio  e dello Spirito Santo. Amen.