Madonna di Zaro

Qui dal 1994 la Mamma Celeste parla al mondo intero...

"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

Messaggi dell'8 Agosto 2019

Messaggio 8 Agosto dato ad Angela

Questa sera la Mamma si è presentata tutta vestita di bianco, i bordi del suo vestito erano dorati. Anche il manto che l'avvolgeva era bianco, come trasparente,  tempestato di luccichii. LMamma sul capo aveva una corona di dodici stelle, aveva le mani giunte in preghiera e tra le mani una lunga corona del Santo Rosario, bianca di luce. I piedi erano scalzi e poggiavano sul mondo, su di esso c'era il nemico come un grande drago, che Mamma teneva fermo con il piede destro, tenendogli ferma la testa. Scuoteva forte la coda ed emanava forti gridaMamma era sorridente.

Sia lodato Gesù Cristo

“Cari figli miei, grazie che anche questa sera avete risposto a questa mia chiamata, accorrendo numerosi nel mio bosco benedetto. 

Cari figli, anche questa sera sono qui in mezzo a voi per chiedervi preghiera, preghiera per la mia amata Chiesa e per tutti i miei figli prescelti e prediletti. Sì figli, vi chiedo preghiera. LChiesa intera ha bisogno di tanta preghiera, affinché non venga meno il vero magistero.

Figli pregate, pregate molto, ma fatelo con il cuore, non muovete solo le labbra quando pregate, ma fatelo con il cuore.

Figli, quando voi pregate io sono presente, vi ascolto e prego con voi. Io sono la vostra Mamma e vi sono vicina sempre. Molti si sentono soli e abbandonati, non è così: io sono sempre presente, sappiate che vi sono sempre accanto e che non vi lascio mai. Però quando siete presi dallo sconforto e dalla solitudine, rifugiatevi nelle piaghe di mio figlio Gesù. Recatevi in Chiesa e mettetevi in adorazione davanti al Santissimo Sacramento dell'altare, lì mio Figlio è vivo e vero, lì lo potete sempre trovare, lui è l'unico che non vi lascia mai soli e non vi tradisce mai.

Figli amatissimi, desidero che questo luogo diventi luogo di culto e di preghiera, desidererei tanto che si eregesse un piccolo tempio dove tutti possano accorrere.

Figli amatissimi, pregate affinché questo luogo diventi ciò che io desidero.”

Poi la Mamma ha steso le sue braccia e dalle sue mani usciva come una polvere di stelle coloratissima, questa polvere ha illuminato l'intero bosco e Mamma ha detto: Figli risplendete, siate luce.

Oggi ho concesso tante grazie. Vi amo figli, vi amo.”

Infine ha benedetto tutti nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.




Messaggio 8 Agosto dato a Simona

Questa sera ho visto Mamma: aveva un sottile velo bianco sul capo, trapuntato di puntini d'oro; sulle spalle un lungo manto verde azzurro che le arrivava fin giù ai piedi che scalzi poggiavano su di una roccia, sotto la quale scorreva un corso d'acqua. Il vestito di Mamma era rosa molto tenue, le sue braccia erano aperte in segno di accoglienza, nella mano destra aveva una lunga corona del Santo Rosario fatta come di gocce di ghiaccio. Sul petto Mamma aveva un cuore di carne palpitante, coronato da una corona di rose.

Sia lodato Gesù Cristo

“Cari figli miei, vengo a voi per portarvi una richiesta d'amore, di pace, di preghiera. 

Figli miei amati pregate, pregate per questo mondo sempre più in rovina, sempre più martorizzato, sempre più vicino al baratro senza fine. Pregate figli miei, ognuno di voi sia una fiaccola d'amore che brucia per il Signore. 

Figli miei, il Signore Iddio non ha bisogno della vostra preghiera, la preghiera serve a voi, serve per rafforzarvi, fortificarvi, per rendervi saldi e forti, vi serve per essere pronti nel momento della prova e della battaglia, perché non abbia a vacillare il vostro piede. Figli miei, siate fiammelle d'amore per il Signore, portate la preghiera nelle vostre famiglie. Figli miei, la preghiera vera fatta con il cuore, fatta con vero amore, può smuovere le montagne, può cambiare le sorti di questo mondo ormai corrotto, avvolto dal male. Figli miei, amate il Signore, aprite il vostro cuore, il Signore non aspetta da voi un amore eroico, un amore straordinario, Egli  vuole il vostro amore puro e semplice. Amate il Signore, apritegli il vostro cuore, amatelo in ogni momento della vostra vita, amatelo nella semplicità, amatelo nel vostro quotidiano, amatelo nel vostro lavoro, amatelo nel vostro riposo, amatelo nella vostra vita. Figli miei vi amo, il Signore vi ama di un amore immenso, aspetta da voi un semplice piccolo gesto d'amore per poter far parte della vostra vita. 

Figli miei, con i sacramenti, la Santa Messa, con la preghiera, voi dite il vostro sì al Signore e lo invitate a far parte della vostra vita. Vi amo figli miei, vi amo. Adesso vi dò la mia santa benedizione. Grazie per essere accorsi a me.”