"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

Messaggi Aprile 2017

Messaggi 26 Aprile dato a Simona

Ho visto Mamma Immacolata, aveva un velo bianco sul capo e la corona di  dodici stelle, un lungo manto azzurro che  dalle spalle le scendeva fin giù ai piedi che scalzi poggiavano sul mondo, il suo vestito era bianco, in vita una cintura d'oro, le braccia aperte in segno di accoglienza, nella mano destra stringeva  una lunga corona del Santo Rosario fatta come di gocce di ghiaccio.

 

Sia lodato Gesù Cristo 

 

"Eccomi ancora una volta in mezzo a voi a chiedervi preghiera,  preghiera umile e semplice, preghiera fatta con il cuore, fatta con amore, che scaturisce dal più intimo e profondo amore.

Figli miei amati, cercate il Signore, cercatelo in ogni cosa, in un fiore che rallegra la vostra giornata, in un raggio di sole che vi illumina, in una brezza leggera  che vi accarezza il viso, in una nube  dona acqua e feconda la terra.

Figli miei il Signore è ovunque e ogni luogo è buono per pregare ma, figli miei, non dimenticate che Egli è vivo e vero nel Santissimo Sacramento dell’altare, Egli è lì che vi attende, è lì che ogni giorno si ripete il suo atto più grande di amore per voi, per ciascuno di voi figli miei.

Figli miei tanto amati, non rivolgete la vostra preghiera al Signore solo nei momenti di difficoltà o di bisogno, imparate a pregarlo sempre, anche per  ringraziarlo per ogni attimo della vostra vita.

Figli miei la vita è un dono immenso ma, ahimè figli miei, troppe volte l’uomo gioca a fare Dio, volendo decidere chi vive e chi muore, chi deve soffrire e chi no, chi deve avere aiuto e chi non lo merita.

Figli miei amati, il giudizio è solo di Dio; voi figli imparate a giustificare, ad aiutare, a perdonare. Ciascuno avrà ciò che merita a tempo debito.

Figli. Dio Padre è Dio buono e giusto e ad ognuno dara quanto merita, voi non ergetevi a giudici! Amate figli miei, amate e pregate per chi sbaglia.

Figli miei, vi amo e vi copro tutti con il mio manto, vi abbraccio e vi bacio.

Adesso vi do la mia santa benedizione.

Grazie per essere accorsi a me."

Messaggio 26 Aprile dato ad Angela

Questo pomeriggio si è presentata la Mamma come Regina e madre di tutti i popoli.

 

Aveva un vestito rosaceo e la avvolgeva un grande manto verde-azzurrino. Sul capo aveva una corona da regina. Nelle mani aveva un rotolo semiaperto e nella mano destra una lunga corona di luce che le arrivava quasi fin giù ai piedi.

 

Sotto i piedi, Mamma aveva il mondo e su di esso si intravedevano scene di guerre.

 

La Mamma era triste, ma un bel sorriso nascondeva la sua tristezza.

 

 

 

Sia lodato Gesù Cristo 

 

 

 

"Cari figli miei, grazie che anche quest'oggi avete risposto a questa mia chiamata.

 

Figli miei, vedervi qui mi riempie il cuore di gioia, ma vedervi incuriositi e con le labbra chiuse mi rattrista molto.

 

Figli amatissimi, io vi amo e se sono qui in mezzo a voi è perchè voglio salvarvi tutti.

 

Figli amatissimi, il mondo ha bisogno di preghiera, ognuno di voi è chiamato alla preghiera.

 

Figlioli, quello che dovrà accadere sarà tremendo, la terra ancora tremerà, tremerà molto. Tanti miei figli si allontaneranno dalla fede e tanti altri rinnegheranno il vero magistero della Chiesa, credendo di poter fare a meno di Dio. Tanti falsi profeti scioglieranno e disperderanno il gregge di Dio.

 

Figlioli, non andate alla ricerca di cose straordinarie, lo straordinario più grande per eccellenza è mio figlio Gesù nel Santissimo Sacramento dell'altare, non ricercatelo su strade sbagliate.

 

Figlioli, non abbandonatemi, aprite i vostri cuori e lasciatemi entrare, io sono pronta a riempirvi del mio amore e di tutto ciò di cui avete bisogno.

 

Figli amatissimi, non spaventatevi per tutto quello che nel mondo dovrà accadere, io sono la vostra mamma e voi i miei figli."

 

Poi la mamma mi ha fatto pregare insieme a lei e ha chiesto che tutti si consacrino al suo Cuore Immacolato.

 

Infine ha benedetto tutti. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

 

Visite Oggi
Visite Ieri
Questo Mese
Scorso Mese
Totale Visite
0
0
0
0
2235587

2017-08-19 18:50:27
4.png
Sei qui: Home Messaggi 2017 Messaggi Aprile 2017