Madonna di Zaro

Qui dal 1994 la Mamma Celeste parla al mondo intero...

"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

Messaggi Novembre 2016

Messaggio del 26 Novembre dato a Simona

Ho visto Mamma, aveva un vestito rosa chiaro, il manto azzurro sulle spalle, sul capo un manto bianco e la corona di dodici stelle, in vita una cintura d’oro, le braccia aperte in segno di accoglienza, i suoi piedi erano scalzi e poggiavano sul mondo.

Sia lodato Gesù Cristo

"Cari figli miei vi amo, vi amo immensamente: se solo capiste questo.
Figli miei, giungo a voi per portarvi al mio amato Gesù, rendetelo parte della vostra vita, fatelo entrare nel vostro cuore, rendetelo partecipe della vostra vita, aprite il vostro cuore, avvolgetelo con le vostre preghiere, e fasciatelo con il vostro amore.
Figli miei amati, dal momento in cui aprite gli occhi fino a quando li chiudete, rendete grazie a Dio per ciò che vi dona, ringraziatelo anche per la cosa più piccola che vi sembra insignificante.
Figli miei vi amo.
Figli pregate, pregate ancora molto per la mia amata Chiesa. Figli miei, imparate ad essere in ginocchio sotto la croce: lì dove tutto vi sembra finito è lì che invece comincia il tutto.
Figli, pregate per questo mondo sempre più lontano da Dio, sempre più pronto a guerra, odio, rancore, sempre più pieno di io e orgoglio, sempre pronto a calpestare gli altri pur di realizzare se stessi.
Vi amo figli miei, vi amo, se solo sapeste quanto vi amo!"
Poi Mamma mi ha preso le mani e ha detto: “figlia preghiamo per il mondo”.
"Adesso vi do la mia santa benedizione.
Grazie per essere accorsi a me."


Messaggio 26 Novembre dato ad Angela

Questo pomeriggio Mamma si è presentata tutta vestita di bianco. I bordi del suo vestito erano dorati, sul capo un grande manto bianco che le arrivava quasi fin giù ai piedi. Sul capo una corona da regina, sul petto un cuore di carne e tra le mani giunte un lungo rosario di luce che splendeva.
Alle sue spalle, a destra un grande crocifisso di luce. Mamma aveva un bellissimo sorriso anche se era triste.

Sia lodato Gesù Cristo

"Cari figli, grazie che anche quest'oggi avete risposto a questa mia chiamata.
Figli miei, oggi gioisco con voi anche se tutto quello che accade nel mondo mi fa tanto soffrire.
Figlioli, vi amo, vi amo immensamente e anche quest'oggi vi chiedo preghiera per la mia amata Chiesa. Grandi saranno le prove e le tribolazioni che la Chiesa dovrà affrontare. Molti miei figli si allontaneranno da essa e tanti perderanno completamente la fede.
Figlioli, la mia presenza in mezzo a voi e in tante parti del mondo serve proprio per rendere forte la fede di tanti miei figli che si allontaneranno dalla Chiesa.
Figli miei, la Chiesa è fatta di uomini, uomini fatti di limiti e quindi voi pregate per essi. Molti si allontaneranno da essa a causa della caduta e degli errori dei miei figli prescelti e prediletti che, con i loro errori, trascinano negli abissi dell'inferno tante anime che perdono la fiducia e si lasciano trasportare.
Figlioli, voi siete chiamati a pregare, non a giudicare. Il giudizio non spetta a voi ma a Dio. Pregate, pregate, pregate.
Io è da tempo che sono qui in mezzo a voi e vi ho insegnato attraverso i miei messaggi che bisogna amare e perdonare."
Poi la Mamma è passata in mezzo ai pellegrini e ha detto: "Oggi guarisco e lenisco le vostre sofferenze".
Poi ha toccato e baciato alcuni bambini presenti.
Infine ha benedetto tutti. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.