Madonna di Zaro

Qui dal 1994 la Mamma Celeste parla al mondo intero...

"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

8 Giugno 2017

Messaggio 8 Giugno dato a Simona
Ho visto Mamma Immacolata, aveva la corona di dodici stelle intorno al capo, un velo azzurro che dal capo le scendeva fin giù ai piedi, il suo vestito era bianco e in vita aveva una fascia azzurra, le braccia erano aperte in segno di accoglienza e nella mano destra aveva un lungo rosario fatto di luce.
 
Sia lodato Gesù Cristo 

 

"Cari figli miei vi amo immensamente e vi ringrazio di essere qui questa sera.

Ancora una volta figli vi chiedo preghiera.

Figli non mi stancherò mai di ripetervelo: pregate, pregate, pregate. Io vi amo e voglio vedervi tutti salvi.

Figli miei amati, imparate a sostare davanti al Santissimo Sacramento dell’altare, imparate a pregare e soprattutto figli imparate a dire al Signore Dio Padre  “sia fatta la Tua volontà”.

Figli miei, lasciate che si compia la volontà del Padre in voi e intorno a voi.

Figli miei, pregate e accogliete la volontà del Padre, solo così il vostro pianto si trasformerà in gioia, il vostro lamento in canto, la vostra sofferenza in allegria; solo così avrete la gioia e la pace perché solo Dio è amore, solo in Lui c’è pace, c’è gioia, solo Lui sa consolarvi da ogni vostro dolore.

Figli miei vi amo, vi prego lasciatevi amare.

Figli tanto amati, non disperate nei vostri dolori ma affidateli al Signore, inginocchiatevi dinanzi a Lui e affidategli ogni vostro affanno, ogni vostro dolore e Lui vi ristorerà donandovi gioia nuova.

Figli miei vi chiedo ancora una volta preghiera, preghiera per tutti quei miei amati figli che continuamente mi trafiggono venendo meno ai loro sacramenti e che con il loro comportamento continuano a crocifiggere mio Figlio.

Pregate ancora figli miei per quei miei amati figli che cercano la pace su strade sbagliate.

Pregate figli miei tanto amati per coloro che non si sentono amati e continuano a chiudere il loro cuore al Signore.

Pregate figli per quei miei figli che corrono dietro le false bellezze di questo mondo ormai corrotto.

Pregate per coloro che amando il male commettono il male.

Figli, non mi stancherò mai di dirvi pregate, pregate, pregate, perché Io vi amo.

Adesso vi do la mia santa benedizione.    Grazie per essere accorsi a me."



Messaggio 8 Giugno dato ad Angela
Questa sera la Mamma si è presentata come mamma e regina di tutti i popoli.
Il suo vestito era rosaceo e il manto che la avvolgeva era verde-azzurrino. 
Mamma era molto triste, nella mano destra aveva un lungo rosario di luce che le arrivava quasi fin giù ai piedi. Nella mano sinistra aveva un piccolo scettro d'oro. Mamma poggiava i suoi piedi sul mondo, dove si intravedevano scene di guerre e di violenze di vario genere. Il mondo aveva una parte che era ricoperta di sangue. Sotto il mondo c'era un tappeto di fiori.
 
Sia lodato Gesù Cristo 
 
"Cari figli miei, grazie che anche questa sera avete risposto e accolto questa mia chiamata, accorrendo nel mio bosco benedetto.
Figli amatissimi, anche questa sera vengo qui in mezzo a voi per chiedervi preghiera. Pregate figli, pregate molto, la preghiera è un arma potentissima e solo con essa potete sostenere il peso delle prove che si presenteranno.
Figli, la strada che conduce a mio Figlio è lunga e faticosa, ma voi non temete, io vi sarò accanto e vi sosterrò sempre. Molti sono i nemici che vi circondano e si nascondono per farvi allontanare dalla verità. Ricordatevi che mio figlio Gesù è la verità!
Figli miei, vi prego, comportatevi da veri figli della luce, rinnegate il male e non ricambiate il male con il male ma ricambiate il male con il bene e imparate a benedire i vostri nemici. Fate in modo che coloro che vi frequentano e che vi osservano vedano in voi la presenza di mio figlio Gesù, io è da sempre che ve lo insegno.
Figli miei, quello che nel mondo dovrà accadere sarà tremendo ma io vi sono accanto, sarò la vostra lampada e il vostro rifugio. Io sono qui per condurvi tutti a mio Figlio.
Figli miei, vi prego ancora una volta di sostare in ginocchio davanti al Santissimo Sacramento dell'altare, riconciliatevi con Dio attraverso il sacramento della confessione e quando vi sentite deboli e privi delle forze cibatevi di Gesù. L'Eucarestia vi darà forza e vi sosterrà sempre."
Poi la mamma mi ha detto: "guarda......."
All'improvviso mi sono ritrovata a Parigi e precisamente davanti alla Torre Eiffel, era come avvolta dalle fiamme e gente che scappava alla rinfusa. Poi ho visto dietro alla torre e precisamente alla sinistra un grande palazzo bianco. Questo palazzo era molto grande. Per prima cosa sono esplosi tutti i vetri, poi una forte esplosione e infine un cumulo di macerie e polvere. Si sentivano grida strazianti e c'era sangue dappertutto. Poi ho visto altre esplosioni e varie stragi.
La Mamma ha ripreso: "Figlia mia, guarda quanto male e quanto dolore c'è nel mondo. Tutto questo mi fa soffrire molto, il mio cuore è sempre più straziato e sempre più grida di innocenti salgono a me. Pregate molto per la pace, pregate per quei giorni di buio che sovrasteranno l'intera umanità. Pregate, pregate, pregate."
Infine la Mamma ha benedetto tutti. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
Visite Oggi
Visite Ieri
Questo Mese
Scorso Mese
Totale Visite
0
0
0
0
2235587

2017-10-23 21:01:40
10.png
Sei qui: Home Messaggi Messaggi del giorno 8 Messaggi del 2017 8 Giugno 2017