Madonna di Zaro

Qui dal 1994 la Mamma Celeste parla al mondo intero...

"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

8 Febbraio 2017

Messaggio 8 Febbraio dato ad Angela

Questa sera la Mamma si è presentata tutta vestita di bianco. I bordi del suo vestito erano dorati e aveva il capo coperto da un grande manto di velo come trasparente, trapuntato di luccichii. La Mamma aveva una corona da Regina sul capo. Sul petto un cuore di carne circondato di spine. Aveva le mani giunte in preghiera e i piedi erano scalzi e poggiavano sul mondo. Mamma era molto triste, le lacrime rigavano il suo volto e bagnavano il suo vestito.
 
Sia lodato Gesù Cristo 
 
"Cari figli miei, grazie per aver risposto a questa mia chiamata.
Figli miei, vedervi qui mi riempie il cuore di gioia, nonostante la gran tristezza che inonda il mio cuore.
Figlioli, anche questa sera sono qui a chiedervi preghiera, preghiera!
Figli amatissimi, quello che da tempo vi avevo detto sta per compiersi e tutto questo mi arreca tanto dolore, ma il dolore e la sofferenza più grande è sapere che molti di voi mi tradiranno. Sì figli, molti di voi si tireranno indietro e rinnegheranno il nome mio e il nome di mio Figlio Gesú.
Figlioli, molti rinnegheranno la fede. Pregate affinchė questa tiepidezza che sta inondando il mondo diventi una fiamma che illumina e che riscalda i cuori.
Figlioli, ancora una volta vi chiedo preghiera per la mia amata Chiesa e per il Vicario di Cristo, gravi pesi e responsabilitá gravano su di lui. 
Figlioli, ancora una volta vi invito a formare Cenacoli di preghiera: tirate su cenacoli e riempite le vostre mani con le corone del santo Rosario e le vostre labbra di preghiera, lodi e benedizioni. Fate risuonare le mura delle vostre case di preghiera.
Imparate a benedire coloro che vi fanno del male e astenetevi da ogni giudizio. Il giudizio non spetta a voi ma a Dio. Ė Lui l'unico giudice, voi dovete essere apostoli non giudici!"
Poi mentre la Mamma parlava si ė fermata, ed ė apparso  alla sua destra San Michele Arcangelo. Era come un grande condottiero, aveva una corazza scintillante e tra le mani aveva una grande bilancia. 
La Mamma ha ripreso dicendo: "Pregate, mettete l'Italia sotto la protezione di San Michele Arcangelo, grande condottiero contro le forze del male.
Pregate figli, mettetevi in preghiera stando in ginocchio. Piegate le vostre ginocchia e prostrate a Gesú il vostro volto. Non distogliete lo sguardo dal cuore di Dio."
A questo punto ho visto una grande Ostia che pian piano ė diventata di carne. La Mamma ha ripreso: "Questi è mio Figlio che palpita d'amore per ciascuno di voi, gioisce con voi, piange per voi, soffre con voi e per voi. 
Figlioli, Dio vuole salvarvi, perché Dio ė Amore!"
Infine la Mamma ha benedetto tutti. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.


Messaggio 8 Febbraio dato a Simona
Ho visto Mamma, aveva un vestito rosa, un velo bianco sul capo e un manto verdino  sulle spalle.

Il suo viso era triste.

 

Sia lodato Gesù  Cristo 

 

"Cari figli miei tanto amati, vi chiedo preghiera, preghiera fatta con il cuore, che sgorga sincera dalle vostre labbra, e non solo per chiedere ma anche per lodare e ringraziare: pregate!

Figli miei, pregate per la mia amata Chiesa.

Figli, il Signore prova chi più ama per renderlo degno di essere al suo cospetto  nel regno del Padre.

Figli, nel mondo c’è bisogno di preghiera, di tanta preghiera.

Figlia unisci le tue mani alle mie e preghiamo insieme per questo mondo ormai sempre più in rovina."

Siamo state molto tempo in preghiera, poi Mamma ha ripreso:

"Vi amo figli miei, vi amo, ma il mio cuore è ferito, straziato da tutti gli orrori che sono nel mondo.

Pregate figli miei amati, pregate.

Adesso vi do la mia santa benedizione.

Grazie per essere accorsi a me."

Visite Oggi
Visite Ieri
Questo Mese
Scorso Mese
Totale Visite
0
0
0
0
2235587

2017-10-23 20:54:19
13.png
Sei qui: Home Messaggi Messaggi del giorno 8 Messaggi del 2017 8 Febbraio 2017