Madonna di Zaro

Qui dal 1994 la Mamma Celeste parla al mondo intero...

"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

Messaggi dell'8 Gennaio 2020

Messaggio 8 Gennaio dato ad Angela
Questa sera la Mamma si è presentata come Regina e madre di tutti i Popoli. Il vestito della Mamma era rosaceo e la avvolgeva un grande manto verde-azzurrino; il manto, le copriva anche il capo. Mamma aveva le braccia aperte in segno di accoglienza. Nella mano destra una lunga corona bianca di luce e nella mano sinistra uno scettro d'oro. Mamma aveva i piedi scalzi che poggiavano sul mondo, su di esso si vedevano scene di guerre e di violenza. Mamma era triste e i suoi occhi erano tristi.
 
Sia lodato Gesù Cristo 
 
“Cari figli miei, grazie che anche questa sera siete qui nel mio bosco benedetto per accogliermi e rispondere a questa mia chiamata.
Figli amatissimi, sono triste, sono triste per tutto quello che accade nel mondo, sono triste perchè la pace è sempre più minacciata.
Figli amatissimi, anche questa sera, come da tempo, vi invito a pregare per la pace nel mondo, vi prego figli, ascoltatemi!
Figli miei, nel mondo sono tante le persone che soffrono la fame, sono tanti quelli che muoiono soli e abbandonati, sono tanti, coloro che non hanno una fissa dimora, ma non è giusto morire per la guerra. La guerra è odio, la guerra è voler prevalere su Dio e prendere il suo posto. Vi prego figlioli, pregate per i potenti di questa terra affinchè si abbassino, pregate affinchè la smettano di voler far prevalere il proprio io. Pregate affinchè  tra le mani degli uomini ci siano santi rosari, pregate affinchè gli uomini si ravvedano da questo odio e che regni la pace.
Figlioli, è da tempo che vi invito a formare cenacoli di preghiera e questa sera, ancora di più delle altre volte, vi invito ad avere tutti nelle vostre case un cenacolo di preghiera. Accendete le fiammelle della preghiera e fate profumare le vostre case di preghiera, affinchè, quando arriva il male, passi oltre. 
Vi prego figli, ascoltatemi, vi prego, ascoltatemi e vivete questi messaggi che vi dono. Io vi amo e il mio desiderio più grande è quello di condurvi tutti in paradiso.”
Poi la Mamma ha benedetto tutti. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.



Messaggio 8 Gennaio dato a Simona

Ho visto Mamma, era tutta vestita di bianco, il manto che aveva sul capo la avvolgeva e le arrivava fin giù ai piedi che scalzi poggiavano sul mondo. Mamma era triste e aveva il volto rigato di lacrime ma nascondeva la sua tristezza con un sorriso.

Sia lodato Gesù Cristo

“Cari figli miei, vi ringrazio che avete risposto a questa mia chiamata. Figli miei pregate, pregate per le sorti di questo mondo, pregate per l'intera umanità, pregate per la mia amata Chiesa, pregate per il Santo Padre, il vicario di Cristo, che prenda le giuste decisioni.

Figlia prega con me.”

Ho pregato a lungo con Mamma, poi Mamma ha ripreso il messaggio: 

“Cari figli miei, abbiate fede, la vera fede figli miei smuove le montagne. Figli io sono solo il mezzo, non sono il fine, io vi prendo per mano e vi conduco a Gesù: solo in lui c'è speranza, solo in lui pace, solo in lui amore, quell'amore che si dona tutto senza riserve, senza ma o però, quell’amore puro e semplice pronto a dare la vita per la vostra salvezza. Figli miei siate imitatori di Cristo Gesù.

Vi amo figli miei, vi amo. Adesso vi do la mia santa benedizioneGrazie per essere accorsi a me.”