Madonna di Zaro

Qui dal 1994 la Mamma Celeste parla al mondo intero...

"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

8 Febbraio 2015

Messaggio 8 Febbraio 2015 dato a Simona

Ho visto Mamma, avvolta da una  immensa luce, sul capo aveva un velo azzurro trasparente e le 12 stelle intorno al capo, un manto azzurro chiaro sulle spalle, che le arrivava fin giù ai piedi e un vestito bianco.
 
Sia lodato Gesù Cristo 
 
"Cari figli vi ringrazio, vedervi qui in questa sera mi riempie il cuore di gioia; accolgo tutte le vostre preghiere e le pongo ai piedi di Dio Padre .
Vi amo figli miei, vi amo immensamente, ma ahimè figli quando capirete che non è più il  tempo di chiedere, ma è tempo di pregare, pregare con il cuore?
Figli, non temete le forze oscure del male ma imparate a combatterle, combattetele con la preghiera del santo rosario, con i sacramenti, la santa confessione e la santa comunione, con digiuno e sacrifici. Solo se pregate con il cuore sarete veri portatori di luce, la vera Luce.
Figli, la Luce venne nel mondo e le tenebre fuggirono da essa: siate portatori del mio e del vostro amato Gesù.
Figlia guarda"
 
Ed ecco un immenso dragone, che avanza con passi che scuotono la terra e si avvicina alla chiesa di S. Pietro a Roma e spalanca la bocca come per divorare il cupolone, ma si trasforma in fumo ed entra nella chiesa. Qui prende forma umana, come tante persone. Poi vedo tanti sacerdoti, vescovi, cardinali, fare cose oscene e terribili: violenza su bambini, rapporti omosessuali, stupro e violenza sulle donne, profanazione delle ostie, mentre usano crocifissi capovolti... E Mamma dice: "il male è in essa" riferendosi alla Chiesa.
Poi ecco un immensa luce e Gesù crocifisso, forte e glorioso, immenso, e ai piedi del Crocifisso, papa Francesco con la corona del Santo rosario tra le mani, che prega.
Ed ecco che il male scompare, riprende forma di fumo ed esce dal cupolone che si squarcia.
 
Finita la visione Mamma dice:
"Figli miei pregate, pregate per il mio amato figlio Francesco, un arduo compito lo attende, gravi decisioni dipendono da lui.
Figli pregate, pregate, pregate!
Adesso vi do la mia santa benedizione.
Grazie per essere accorsi a me."



Messaggio 8 Febbraio 2015 dato ad Angela

Questa sera Mamma si è presentata in una splendida luce, era tutta vestita di bianco e un grande manto rosaceo la avvolgeva completamente. Sul capo una corona da regina, le braccia aperte in segno di accoglienza, nella mano destra un lungo rosario di luce, che illuminava l'intero bosco e nella mano sinistra uno scettro. Sotto i suoi piedi il mondo, dove si vedevano scene di guerre.
Mamma ci guardava con immensa dolcezza. Alla sua destra c'era Gesù con i segni della flagellazione.
Mamma si è presentata come Regina e Madre di tutti i Popoli.
Quando ha detto questo, ho visto un susseguirsi di visioni, che mostravano la Vergine vestita in tanti modi diversi e con varie espressioni del volto che cambiavano. Alla fine mi ha detto:
"Io sono la vergine Maria."
 
Sia lodato Gesù Cristo
 
"Cari figli, grazie che anche questa sera avete risposto a questa mia chiamata. 
Figli miei amatissimi, questa sera vi invito ancora una volta alla preghiera e vi dico : vivete i messaggi che da tempo vi dono.
Figli miei, i messaggi non vanno solo letti, ma vanno vissuti giorno per giorno. Tutto ciò che io e mio Figlio vi diciamo è per la vostra salvezza.
Voi solitamente, siete pronti a giudicare e a ricordare solo quello che vi sembra brutto e catastrofico, ma non è questo il modo di vivere i messaggi. Cercate di trarre da ciò che è brutto le cose belle: pregate! Figlioli, quello che a voi sembra brutto e vi fa tanto spaventare, dovrebbe invogliarvi a capire che Dio vuole venire in vostro aiuto e vuole salvarvi. Io vi invito a riflettere, non a spaventarvi.
Pregate, aprite i vostri cuori e le vostre labbra per pregare e lodare, non per giudicare.
Figli miei amatissimi, tempi duri vi attendono e il mio invito è alla preghiera.
Io sono la vostra Mamma, vi amo e vi tengo tutti stretti sul mio petto, come facevo con il mio Gesù quando era bambino; figli, voi siete i miei bambini, fatevi prendere per la mano e fatevi condurre a mio Figlio Gesù.
Figli miei, molte saranno le prove che dovrete superare, tante le difficoltà, ma non scoraggiatevi, abbandonatevi  (a me) e fatemi entrare nelle vostre case, fatemi dimorare in mezzo a voi. Io vi amo e vi voglio tutti salvi.
Fatevi abbracciare e fatemi soffiare l'amore di Dio nei vostri focolari domestici, soprattutto in quelli 
dove c'è un pieno rifiuto di Dio.
Pregate il santo rosario in ogni casa, alimentate con la preghiera i Cenacoli e pregate per il progetto che mio Figlio ha per voi nel mio bosco benedetto.
Io busso.....e voi, vi prego, apritemi. Mendico amore e preghiera."
Poi la Mamma ha benedetto tutti in modo particolare.
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

8 Gennaio 2015

Messaggio 8 Gennaio 2015 dato a Simona

Ho visto mamma tutta vestita di bianco con i bordi del vestito dorati, le mani giunte in preghiera e tra le mani una fiammella brillante 
                                                                                        
Sia lodato Gesù Cristo
 
"Cari figli vi amo!
Figli, quest'anno sarà un anno di grandi grazie, ma anche di prove e tribolazioni: rafforzate la vostra preghiera!
Figli, ecco ora vi viene richiesto il vostro , vostro eccomi, figli vi viene richiesto di essere veri apostoli del Signore.
Figli miei, non potete dire: "non credo perchè non vedo"! La fede, figli miei è ben altro dal vedere o non vedere,
la fede figli miei è un atto di affidamento totale a Dio Padre! Pregare e non affidarsi totalmente, non confidare e non sperare nel Signore, è vano.
Figli miei, ancora una volta vi chiedo preghiera: pregate per la mia amata Chiesa, che troppo spesso ahimè sporca e macchia la veste bianca che le è stata donata immacolata.
Pregate figli miei, non abbiate paura di dimostrare al mondo intero la vostra fede, il vostro amore per il Signore; siate fiammelle che ardono d'amore per il Signore .
Adesso vi do la mia santa benedizione.
Grazie per essere accorsi a me"
 
Poi ho avuto una visione:
ho visto varie rivolte, come guerre civili, tra vari popoli; si combattevano persone dello stesso paese ma con culture e religioni diverse. Alcuni popoli in guerra erano l'Italia, la Francia, la Spagna... poi ho visto delle moschee, dalle 
quali usciva del fumo nero e ancora guerre e sangue.


Messaggio 8 Gennaio 2015 dato ad Angela

Questa sara la Mamma si è presentata tutta vestita di bianco, aveva un lungo rosario tra le sue mani.
I piedi scalzi poggiavano sul mondo, alla sua destra c'era Gesù che pendeva dalla croce, sotto la croce tantissima gente, ma proprio ai piedi della croce ho visto Papa Francesco, aveva il santo rosario tra le mani (di onice), era tutto vestito di bianco, era in ginocchio e pregava intensamente.
 
Sia lodato Gesù Cristo
 
"Cari figli, vi amo, vi amo immensamente e se sono ancora una volta in mezzo a voi è per salvarvi.
Figli miei amatissimi, sono qui a chiedere preghiera. 
Pregate, pregate, non stancatevi di tenere stretta la corona del santo rosario tra le mani e di pregare. Non aprite solo la vostra bocca, ma spalancate i vostri cuori!
Figli, tempi duri vi attendono, guardate tutto ciò che di brutto accade nel mondo, questa è opera del nemico, questo è quello che da tempo vi avevo annunciato e che ancora vi dico.
Figlioli, stanno per compiersi gran parte delle profezie che vi avevo preannunciato. Ogni profezia si compirà.
Figli, dove non regna l'amore, dove non c'è la pace, dove non regna Dio, questa è la guerra!
Ecco, ogni giorno si assiste a scene di odio e di guerre, perchè  siete lontani da Dio.
Ogni volta che non si prega e non ci si rivolge a Dio come ad un Padre, non si ha la pace. Non gonfiatevi del vostro io, ma abbandonatevi come bambini tra le braccia dolci e tenere di mio Figlio.
Figli, ancora una volta vi chiedo di pregare per la Chiesa intera, di pregare per il Santo Padre. Grazie per essere accorsi a me."
Poi la Mamma ha benedetto tutti.
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen
Visite Oggi
Visite Ieri
Questo Mese
Scorso Mese
Totale Visite
48
416
464
23519
1058080

2015-03-02 04:27:27
1.png
Sei qui: Home