Madonna di Zaro

Qui dal 1994 la Mamma Celeste parla al mondo intero...

"Voi siete il sale della terra...Voi siete la luce del mondo"

Messaggio di Giovanni Paolo II in occasione della XVII giornata mondiale della...

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Messaggio Urbi et Orbi del Santo Padre Francesco

Pasqua 2013...Cari fratelli e sorelle di Roma e del mondo intero, buona Pasqua! Buona...

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Messaggio di Papa Benedetto XVI Giornata Mondiale della Pace

Beati gli operatori di pace... Ogni anno nuovo porta con sé l’attesa di un mondo migliore. In...

Giaculatorie

Madre Santa,
Madre Buona,
Tu ai piedi della croce
hai sofferto la Passione di Gesù, nostro Signore.
Prega sempre, Ti imploriamo,
che noi buoni diventiamo,
che mai più noi pecchiamo,
ma Tuoi gigli diventiamo.   Amen

O Immacolata dello Spirito Santo,
per il potere che l'Eterno Padre Ti ha dato,
sugli Angeli e sugli Arcangeli,
mandaci schiere di Angeli,
con a capo S. Michele Arcangelo,
a liberarci dal maligno e a guarirci.

Nostra Signora di Zaro,
Madre del Redentore
e Tu, Salvatore Suo Figlio,
pregate per noi.

Preghiera alla Madonna di Zaro



Mamma Celeste di ZaroMamma Celeste che tante volte sei apparsa nel bosco di Zaro e che sempre ci inviti a pregare col cuore, accetta oggi le nostre intenzioni di preghiera.
Ti presentiamo, con tutta la nostra mente, con tutto il nostro cuore e con tutte le nostre forze:  le nostre attese, le nostre speranze, i sogni che crediamo essere irrealizzabili, ogni persona che si e’ affidata alle nostre preghiere (pausa…), tutti coloro che abbiamo incontrato.
Porgiamo a Tuo Figlio, attraverso le tue mani, ogni progetto che abbiamo pensato per la nostra vita, perche’ venga purificato secondo la volonta’ del Padre e possa essere da Lui accolto.


Mamma cara di Zaro , ti preghiamo di custodire in modo particolare gli ammalati; tutte le persone che si sono recate nel Tuo bosco benedetto, tutti coloro che lo frequentano e coloro che in futuro vi si recheranno: avvolgili con il Tuo Manto perche’ possano ottenere la pace e la serenita’ vera ed essere esauditi nelle loro preghiere.
Nulla e’ impossibile a chi crede e nulla e’ impossibile a Dio !
Percio’ siamo certi di essere esauditi in ogni preghiera fatta col cuore e secondo i voleri di Dio, per l’amore stesso che il Padre ha per noi.

A Lui sia gloria nei secoli, per Cristo nostro Signore. Amen

Il Rosario della Pace

Il Santo Rosario della Pace si recita a Zaro ogni mercoledì alle ore 15:30.

Continua a leggere...

La Divina Misericordia

Gesù conosce benississimo i tuoi problemi,le tue paure, i tuoi bisogni ,la tua malattia e ti vuole aiutare.Ma come fa se tu non lo invochi,non lo preghi ?

E' un Padre misericordioso che ti aspetta a braccia aperte in qualunque momento. Prendi ora la corona del rosario e pregalo di esaudire le tue necessità: vedrai continui e silenziosi miracoli nella tua vita.

Continua a leggere...

Preghiere allo Spirito Santo

Lo Spirito Santo è l'amore del  Padre e del Figlio: che viene effuso su di noi perché viviamo a immagine della Trinità, nella comunione della carità e nell'unità della verità. E' lo Spirito creatore, il Consolatore, la Guida per la comprensione autentica di Gesù: lasciamoci guidare, perché solo con Lui possiamo fare il bene.

Continua a leggere...

Supplica alla Madonna di Pompei

Il culto fu introdotto da Bartolo Longo, e in breve tempo acquistò fama internazionale, per i prodigi verificatisi. Dopo la sua morte si aprì la causa di beatificazione che terminò nel 1980 con esito positivo per cui è attualmente Beato; mentre è tuttora in corso la causa di canonizzazione. La Basilica Pontificia, ricca di ex voto, è una delle mete italiane più frequentate per pellegrinaggi per impetrare grazie. L'importanza della pratica devozionale ha indotto la Santa Sede a creare la Prelatura territoriale di Pompei, una delle sole due prelature esistenti in Italia (l'altra è Loreto).

Continua a leggere...

Rosario della Resurrezione

Questo Santo Rosario è stato dettato  da Gesù e dalla Madonna e si recita in occasione delle tre ricorrenze di Pasqua, Immacolata e Natale.

Si recita anche di domenica e nei momenti di particolare bisogno.

Il giorno dell’ Immacolata c’è una fiaccolata con la Santa Croce Mistica, che si conclude a Zaro con la recita di questo S. Rosario, mentre nei giorni di Pasqua e Natale si porta in processione la Santa Croce Mistica con canti in onore della SS. Trinità e, arrivati a Zaro, si recita il S. Rosario della Risurrezione.

La corona di questo Rosario, voluta da Gesù, è fatta con un filo bianco sul quale sono i grani delle cinque preghiere ( misteri ), ma alla fine ci sono tre grani più vicini tra loro che simboleggiano la SS.Trinità e un grano distanziato che simboleggia la Madonna ed è più vicino alla Santa Croce Mistica, con la quale termina la corona.

Continua a leggere...

Visite Oggi
Visite Ieri
Questo Mese
Scorso Mese
Totale Visite
0
0
0
0
2235587

2017-08-19 18:54:42
15.png
Sei qui: Home Preghiere